imagealt

Scegli con gusto e gusta in salute: laboratorio di cucina per signore operate di tumore al seno


Da anni l'Istituto si occupa in rete con molti altri Istituti Alberghieri della regione all'approfondimento tematico e rielaborazione pratica di Educazione al Gusto finalizzate alla Prevenzione dei Tumori e delle Malattie croniche legate agli stili di vita e alla promozione di scelte più salutari e consapevoli per ciò che riguarda l’alimentazione e l’alcol per i giovani. Nel 2016 abbiamo svolto un corso sull’alimentazione per la prevenzione dei tumori, nel 2017 ci siamo dedicati all’alimentazione sana e gustosa durante le terapie oncologiche, nel 2018 e 2019, in collaborazione con l’ASL di Imola ci occupiamo della alimentazione per prevenire recidive a signore operate di tumore al seno che vengono a scuola a fare un corso teorico e pratico. 

 

La classe 5^C con il Prof. Ponti e la Prof. ssa Romagna hanno lavorato, nell'ambito della propria programmazione di classe, sui temi della prevenzione oncologica e sulla elaborazione di piatti per un menu salutare e protettivo. La Prof. Tagliaferri ha contribuito alla ideazione di ricette, non solo salutari, ma anche gustose e piacevoli da vedere e facili da preparare. Il laboratorio di prevenzione delle recidive a seguito dell'operazione di tumore al seno si è realizzato il giorno lunedì 25 marzo, erano presenti 18 signore e le dottoresse dell'ASL di Imola, Dott. ssa Maria Grazia Cancellieri e Dott. ssa Stefania Billotta. Le dottoresse hanno fatto un'introduzione teorica sulla prevenzione in riferimento alle ricette che erano state elaborate in collaborazione; in seguito, i docenti e gli studenti hanno spiegato sia le motivazioni della scelta degli ingredienti, sia la procedura di preparazione, e hanno affiancato le signore nell'esecuzione. La classe 3^G con il Prof. Salvatori si è occupata dell'allestimento della sala per la degustazione guidata dei piatti e ha preparato acque profumate con le erbe aromatiche dell'orto scolastico e di frutti di stagione ideati in abbinamento ai piatti. Era presente la Referente per l'educazione alla Salute Prof.ssa Stefanelli.