I.I.S. 'Bartolomeo Scappi' Castel San Pietro Terme

Viale Terme, 1054 - Castel San Pietro Terme - 40024 - Bologna - Cod. Fisc. 90014770375 – Cod. Ministeriale BOIS02200Q - Tel: 051.948181 - Fax: 051.948080
Mail: bois02200q@istruzione.it - PEC: bois02200q@pec.istruzione.it

Videolezioni con Osteria Francescana e Radici Clandestine

La scuola non si ferma. Sono stati mesi difficili quelli che tutti abbiamo trascorso. La distanza e il muro fatto di schermi luminosi di tablet e computer non hanno impedito il compito che la scuola e i docenti sono da sempre chiamati a svolgere. Insegnare.

È venuta a mancare la parte più importante, lo stare insieme, il condividere - di persona- emozioni ed esperienze, ma ci siamo adeguati, di sicuro non arresi.

Nel mese di maggio sono stati organizzati dal prof. Aniello Iovino due incontri con importanti professionisti del mondo della ristorazione e del bar, testimonianze dirette di come studio, sacrificio, volontà e continua ricerca  rappresentino gli “ingredienti” fondamentali per andare ai vertici e, soprattutto, rimanerci.

Durante il primo incontro, gli alunni del corso serale hanno seguito una videolezione interattiva con il Bar Manager Giovanni Bologna di “Radici Clandestine” Cocktail bar, a due passi dalla maestosa Reggia di Caserta, e, con il prof. Iovino, hanno parlato in modo ampio di tutto il pianeta bar, dall’accoglienza allo studio continuo per adattare le tendenze in continua evoluzione alle esigenze della clientela. Gli alunni hanno avuto modo, durante un incontro durato quasi tre ore, di porre tutte le domande che avevano, vedere soddisfatte le proprie curiosità e, soprattutto, di capire quanto importante sia la scuola come trampolino di lancio.

La seconda videolezione del 18 di maggio ha visto la partecipazione del Restaurant Manager di Osteria Francescana, Beppe Palmieri, e ha coinvolto, oltre a tutto il corso serale, anche diverse quinte del diurno, per un totale di circa cento alunni collegati. Un momento di altissimo interesse culturale, dove la testimonianza di uno degli uomini di sala più importanti in Italia (e non solo) ha catturato l’interesse dei ragazzi in un “viaggio” tra la cantina della Francescana, grandi clienti serviti ai tavoli e progetti nati in un momento di crisi economica, come “Panino”, piccolo negozio di generi alimentari in chiave rivisitata, dove si può trovare dal pane di Matera a grandi vini nazionali, serviti con professionalità e gentilezza. Anche in questo caso c’è stato un momento di confronto, dove tutti hanno avuto possibilità di prendere parola, di rivolgere domande e, soprattutto, di vedere soddisfatte le proprie curiosità su una parte della ristorazione cosi importante e di nicchia. Il denominatore comune di questi incontri voleva essere, ed è stato, uno solo: coinvolgere tutti, nonostante la distanza, in lezioni diverse, dove, anche solo parlando, si riuscisse a trasmettere la passione per il lavoro e l’importanza della scuola come concessionaria di mezzi indispensabili per andare sempre avanti.

Tutto reso possibile anche grazie alla Coordinatrice del corso serale prof.ssa Valentina Gambari, che da subito ha appoggiato l’idea di questi confronti, piaciuti a tutti, e che speriamo di poter ripetere di  persona.

 

Prof. Aniello Iovino

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.